Spartito

di Marco

Ed eran dolci note su pelle
baricentri emozionali
connubi sintattici che affioravan,
il tuo esser si faceva vivo
divorato dal desiderio
il mio corpo stantio
riaffiorava di nuovo vigore
ed eran dolci note su pelle
tra membri eretti
lingue volanti
ed ematomi sul seno,
scaturivano passioni
impavide razzie al tuo animo
frantumi cocci e capelli
eiaculazioni precoci
e mancate effusioni,
a torso nudo nuotavo
ed ero esausto
ed eran dolci note su pelle.

Annunci