Marinetti alla deriva ( I )

di Marco

Velocità
osservando monotone strade,
linee rette che dividono l’umanità
macchie di colore
sfrecciano senza meta
rombando violentemente
ammassando nubi di fumo
frenetica fuga
all’interno di luminosi edifici
sperperando averi
edificando falsi ideali.

Annunci