Ricomposizione

di Marco

Spazio umano senza riserve
ove persiste
incessante
rumore di fondo,
non conosco l’essenza
ma ne ritrovo la parvenza
marcata visibilmente
in quest’epoca sfuggevole.

Annunci