Rame fuso

di Marco

Pace da ogni soporifero incrocio,
sulla via del Calvario si scorge
sagoma appesantita in deambulazione,
nella vece omerica di nomade.

Annunci