A cena da me

di Marco

Abbozzo di solitudine
su un piatto di speranze
macchie d’olio
e residui giallo ocra,
tutto giace immobile
nell’accozzaglia di colori
che presto svaniranno.

Annunci