Afasia

di Marco

Impercettibile soffio,
transustanziazione d’ogni cosa
e tutto m’appariva
come inviolabile realtà,
oltre l’uomo
parafrasando il filosofo,
oltre la natura
interrogando il poeta,
al di là del sé.

Annunci