Direzioni Diverse

A chi mai leggerà, dormirà e vivrà.

Tag: Peccati

Interrogativi

Virtuosismi melodici
intercalare peccaminoso
vizi carnali
oscurano il giorno.
Platonica visione
bramando la notte.

Anatema

Affonderei questo vascello
nel nome del nostro amore
come religioni orientali
nella Geenna risorgerei
trasportato dalla tua aura,
fuoco sacro purificatore
evinci le nostre colpe
conducendoci da Moloch
unico salvatore
vincitore in terra
santificatore dei nostri peccati.